Ingegneria, macchine, attrezzature ed accessori per impianti completi per la produzione di sanitari in ceramica
 

Nel settore specifico degli impianti per sanitari in ceramica vengono progettate e realizzate macchine attrezzature ed accessori attualmente installati in Italia ed all'estero. Vengono inoltre eseguiti progetti per la realizzazione di impianti completi chiavi in mano.



   

Impianto automatico per colaggio WC/bidet

Il sistema consente il colaggio e la sformatura di WC e bidet in ceramica secondo cicli preimpostati e modificabili in tempo reale dall'utente. E' costituito di un banco di supporto per gli stampi, un impianto di distribuzione della barbottina, un impianto per l'immissione di aria calda in pressione per la vuotatura degli stampi, un dispositivo automatico per la sformatura ed il trasferimento dei pezzi colati sul deposito e di un sistema di essiccazione a camera per l'asciugatura degli stampi, in maniera tale da consentire più colate al giorno.

   
   
Impianto di colaggio con inclinazione fissa per lavabo, lavelli, piatti doccia, consolle, turche

Il sistema consente il colaggio e la sformatura di pezzi in ceramica in stampi in due metà, chiusi a pacco tra due testate, secondo cicli preimpostati e modificabili in tempo reale dall'utente. E' costituito di un banco con inclinazione fissa di supporto per gli stampi, un impianto di distribuzione della barbottina, un impianto per l'immissione di aria calda in pressione per la vuotatura degli stampi, un dispositivo automatico per la sformatura, uno per il trasferimento dei pezzi colati sul deposito e di un sistema di essiccazione a camera per l'asciugatura degli stampi, in maniera tale da consentire più colate al giorno.

             
 

Sformatore per banco di colaggio con inclinazione fissa per lavabo, lavelli, piatti doccia, consolle, turche

Il dispositivo è stato appositamente progettato e realizzato per la sformatura di pezzi colati verticalmente in stampi realizzati in due metà e posizionabili in serie con chiusura stagna a pacco. Il dispositivo di sformatura è in grado di realizzare tutte le fasi necessarie alla sformatura dei pezzi in maniera semi-automatica con controllo a uomo presente. Tutti gli attuatori montati sul dispositivo sono controllati da azionamenti con possibilità di registrazione della forza e della velocità

 
   
Impianto di colaggio con inclinazione fissa per WC/bidet con sformatura su piede, lavabo, colonne ed accessori per bagno in ceramica

Il sistema consente il colaggio e la sformatura di WC e bidet con sformatura su piede e pezzi in ceramica in stampi in due metà, chiusi a pacco tra due testate, secondo cicli preimpostati e modificabili in tempo reale dall'utente. E' costituito di un banco con inclinazione fissa di supporto per gli stampi, un impianto di distribuzione della barbottina, un impianto per l'immissione di aria calda in pressione per la vuotatura degli stampi, un dispositivo per la sformatura e per il trasferimento dei pezzi colati sul deposito e di un sistema di essiccazione a camera per l'asciugatura degli stampi, in maniera tale da consentire più colate al giorno.

 
   
Dispositivo per la sformatura su piede ed il trasferimento su deposito di WC e bidet

Il dispositivo è stato appositamente progettato e realizzato per la sformatura ed il trasferimento di vasi e/o bidet colati verticalmente su piede in stampi realizzati in due metà e posizionabili in serie con chiusura stagna a pacco. Il dispositivo di sformatura è in grado di realizzare tutte le fasi necessarie alla sformatura dei pezzi in maniera semi-automatica con controllo a uomo presente. Il motore montato sul dispositivo è controllato da un azionamento con possibilità di registrazione della velocità. Per mezzo di tale tipo di gestione le movimentazioni risultano essere delicate e precise nonostante gli elevati carichi in gioco.

 
             

Impianto di colaggio per cassette, coperchi ed accessori per bagno in ceramica

Il sistema consente il colaggio e la sformatura di cassette, colonne ed altre tipologie di sanitari in ceramica realizzati con stampi in due pezzi con chiusura verticale. E' costituito di un banco di supporto per gli stampi, un impianto di distribuzione della barbottina, un impianto per l'immissione di aria calda in pressione per la vuotatura degli stampi, un eventuale dispositivo automatico per la sformatura ed il trasferimento dei pezzi colati sul deposito e di un sistema di essiccazione a camera per l'asciugatura degli stampi, in maniera tale da consentire più colate al giorno.

             
   
Nastri di deposito motorizzati a tapparelle multipiano

I banchi sono costituiti di una carpenteria metallica che funge al tempo stesso da telaio di supporto e da guida per catene di tipo agricolo con alette. Su ciascun piano scorrono coppie di catene collegate tra loro da traverse, posizionate con interasse 100 mm, in modo da formare nastri continui sovrapposti per tutta la lunghezza del banco di deposito. Alle due estremità opposte di ciascun piano sono montati due motoriduttori che trasmettono il moto alle catene attraverso un asse motore sul quale sono montati due pignoni dentati.

   
   
Ascensori per nastri di deposito multipiano

Gli ascensori sono espressamente realizzati per funzionare accoppiati al banco di deposito a tapparelle, del quale rispecchiano le dimensioni e le prestazioni. Il posizionamento del piano mobile degli ascensori al livello dei corrispondenti piani del nastro a tapparelle avviene in maniera semi-automatica mediante l'utilizzo di joy-stick instabili e di sensori di prossimità in corrispondenza delle corrette posizioni di quota.

 

Scioglitore carrellato per colle, smalti e barbottine

La macchina consente la miscelazione di sostanze liquide quali barbottine, vernici, smalti ed è indirizzata prevalentemente alle industrie ceramiche, ma può trovare applicazione in svariati ambienti industriali. Il sistema è stato progettato con criteri di mobilità e sicurezza, di semplicità d'uso e di funzionalità. L'azionamento dell'elica avviene per mezzo di un motore a 6 poli con potenza pari a 1.1 kW, controllato in frequenza per mezzo di un inverter posizionato nel quadro elettrico di comando e controllo.

   
   
Vasca di stoccaggio termoriscaldata e termoregolata per barbottine

L'apparecchiatura è stata realizzata allo scopo di mantenere in agitazione a temperatura costante sospensioni liquido-solido, in particolare barbottine per la realizzazione di articoli in ceramica. E' composta di un serbatoio a doppia vasca, realizzato in acciaio inossidabile in cui la sospensione viene mantenuta in continuo ricircolo per mezzo di un agitatore a pale, mentre riceve calore attraverso la parete interna della vasca esterna concentrica, nella quale viene mantenuta a temperatura adeguata acqua riscaldata per mezzo di uno scambiatore elettrico.

 
   

Mulini a tamburo

Sono realizzati in carpenteria metallica e/o lamiera elettrosaldata in funzione di dimensioni e caratteristiche tecniche. Le trasmissioni sono a cinghie trapezoidali e motoriduttore con l'eventuale utilizzo di giunto oleodinamico per le dimensioni maggiori. Su tutte le dimensioni è previsto l'utilizzo di un contatore a preselezione per il numero di giri. Per le dimensioni maggiori è previsto il freno di stazionamento.

   
   

Cabine di smaltatura, rifinitura e collaudo a velo d'acqua

Le cabine sono realizzate per la smaltatura, l'ispezione e la rifinitura di sanitari in ceramica e sono costituite di una sezione di lavoro e di una sezione filtrante realizzata in lamiere e profilati in acciaio inossidabile ed equipaggiata con serbatoio di raccolta acqua, filtri a lamiera, pompa per il ricircolo ed ugelli per la polverizzazione dell'acqua, elettroventilatore per l'aspirazione dell'aria e quadro elettrico di comando e controllo. Nella sezione di lavoro è situata una tornietta girevole per consentire la rotazione del pezzo.

   
Essiccatoi per stampi in gesso

L'essiccatoio è costituito di più camere modulari e viene realizzato per l'asciugatura degli stampi in gesso. Le pareti e la copertura possono essere realizzate in muratura o in pannellatura metallica con l'inserimento di materiale termoisolante e le porte di accesso sono realizzate in carpenteria metallica, con rivestimento in pannelli termoisolanti di spessore pari a 40mm. L'intero sistema di produzione e gestione dell'aria calda di essiccazione degli stampi è controllato dal quadro elettrico generale di comando e dal quadro elettrico del generatore.

 
 

 


3EMMEGI S.a.s. - Robotica, Automazione, Macchine Speciali

 

Via delle Grotte, 37 - 00067 Morlupo (ROMA)

Tel./Fax 0039 06 9070720

e-mail: info@3emmegi.com